In questo articolo vorrei accompagnarti e darti qualche idea di che come visitare Los Angeles e capire questa città per apprezzarla davvero.

Spesso è una città che non piace agli italiani: forse perché non hanno le informazioni giuste su cosa fare/vedere?

Si tratta infatti di una città molto grande che potrebbe apparire dispersiva, dalle mille facce e attrazioni ma al tempo stesso eccitante e un po’ intimidatoria. Stiamo parlando di uno dei centri urbani indubbiamente più stimolanti da visitare con i suoi tanti luoghi di interesse, completamente diversa dalle nostre città ma anche talmente enorme che senza qualche consiglio si rischia di perdersi il meglio.

Los Angeles è la capitale delle mille cose

È la capitale del cinema, ovviamente, con Hollywood e i grandi studios che alimentano da oltre un secolo i sogni degli spettatori in tutto il mondo.

È la capitale della fantasia e dei bambini, con Disneyland ed i mitici personaggi creati da Walt Disney.

È anche la capitale dei vips con i divi di Holliwood, della musica, celebri giocatori di basket (dei Los Angeles Lakers o dei Clippers, le due squadre rivali) o di football americano che potrebbero semplicemente cenare con te fianco a fianco in qualche ristorante della città. 

Preparate quindi tutto il necessario per il vostro viaggio americano, e andate a scoprirla!

come visitare Los Angeles

Los Angeles una città atipica

Siamo in una città molto diversa dalle nostre città europee. Anche rispetto alle altre metropoli americane presenta diversità tali da renderla unica e difficilmente apprezzabile, se non dopo averla conosciuta molto bene. Innanzitutto 

Una città davvero vasta

L.A. è vastissima: da Est a Ovest si estende per circa 47 chilometri, come andare da Milano a Como, mentre da Nord a Sud per 71 km, la stessa distanza che c’è tra Roma e Latina.

Come visitare Los Angeles

Muoversi in città è quasi impossibile senza automobile e senza prendere una delle numerose highway che la attraversano. La prima cosa da fare quindi è noleggiare un’auto. I prezzi partono dai 150 euro a settimana, ma variano a seconda dell’autonoleggio, del modello dell’auto e del periodo in cui si trascorre la vacanza in città.

A L.A. ci si può muovere anche con la metropolitana che ha quattro linee e arriva praticamente ovunque, anche a Long Beach e Venice Beach, il regno delle bancarelle, degli artisti da strada e dei surfer. Molte delle stazioni delle linee Rossa e Viola sono decorate da artisti e sono anche belle da vedere, come quella di Hollywood/Vine.

Il mio CONSIGLIO 

Attenzione pero’ perchè tra un luogo ed un altro le distanze possono essere davvero di molti chilometri quindi verifica bene i tuoi spostamenti prima di perdere inutile tempo

NON ESISTE UN CENTRO

A Los Angeles non esiste un centro, ma un agglomerato di 88 quartieri, alcuni dei quali delle vere e proprie cittadine indipendenti. I quartieri più conosciuti sono indubbiamente Beverly HillsWest Hollywood, WestwoodBel Air, Santa Monica e Malibu.

Los Angeles non è solo la più grande città della California ma anche la seconda città più popolosa degli Stati Uniti, preceduta solo da New York. 
Qui trovarete davvero innumerevoli cose da visitare: dal distretto di Hollywood al Getty Museum, dall’Osservatorio Griffith alla Venice Beach e moltissimo altro.

come visitare Los Angeles

Quando andare a Los Angeles?

Quando visitarla? SEMPRE, il tempo è sempre piacevole e caldo.

Da Aprile a Giugno  il clima è mite e piacevole, ma anche l’estate gode di giornate non troppo calde, escluse rare giornate torride.

Un giorno? Come visitare Los Angeles

Fate il pieno di energia all’Original Farmes Market, poi rendete omaggio alle star del cinema sulla Hollywood Walk of Fame lungo la Hollywood Blvd.
Cercate di avvistare qualche celebrità lungo la Robertson Boulevard, infestato dai paparazzi, oppure immergetevi nella natura al Griffith Park.
Poi puntate verso ovest e visitate il maestoso Getty Center o fate un giro lungo la Venice Boardwalk per dovervi il lungomare e lo spettacolo dei passanti. Ammirate il tramonto sul Pacifico a Santa Monica.

Un buon margarita dopo aver completato la walf of fame

Due giorni? Come visitare Los Angeles

Esplorate Downtown Los Angeles, in rapida evoluzione, iniziando dalle sue radici a El Pueblo de Los Angeles, poi catapultatevi nel futuro allo spettacolare Walt Disney Concert Hall, nel Cultural Corridor di Grand Ave.
Fate una passeggiata tra gli edifici storici di Downtown, le gallerie dell’Arts District e a Little Tokyo. Raggiungete il centro ricreativo LA live di South Park e non perdetevi il Grammy Museum. Concludete la vostra giornata unendovi ad assistere a qualche partita e tifare gli LA Lakers nel vicino Staples Center.
La sera andate a ballare nei locali di Hollywood.

 

PRONTI AD VIVERE UN’ESPERIENZA DA STAR?

CONTATTACI

Contattaci per costruire la tua vacanza indimenticabile. Cosa aspetti a contattaci per costruire la tua vacanza sartoriale: creiamo con te la tua vacanza su misura!

Se desideri, puoi anche contattarci direttamente su whatsapp o su telegram.

Unisciti al nostro canale telegram o metti mi piace alla nostra pagina facebook dove periodicamente scriviamo curiosità, offerte o soluzioni interessanti per rendere indimenticabile la vostra vacanza.

VACANZA IN USA? Scopri qui cos’è importante sapere per una vacanza negli States!

Alla scoperta di Las Vegas, CLICCA QUI

Dove dormine a Miami? CLICCA QUI

Boston, la città da non perdere CLICCA QUI

 

By Published On: 11 Maggio 2019Categories: Los AngelesCommenti disabilitati su Come visitare Los Angeles e tenerla nel cuore
Booking.com
Booking.com

I Nostri consigli

I Nostri consigli

Curiosità:
Mete da non perdere: